Mi piacerebbe dirti che sono un  GURU della ristorazione che potresti tranquillamente dar fuoco al tuo menu oppure smettere di fare marketing concentrandoti solo sul controllo di gestione oppure che fare nero è da “stupidi” e che tu sei l’unica parte davvero importante perché il resto è alla mercé di tutti…

In realtà sono convinto che ogni storia sia a se e ogni progetto abbia una vita propria.

Si ci sono strumenti importanti che chiunque sia dedito alla professione del consulente deve assolutamente conoscere. Ma uno non esclude l’altro e non ce ne sono di migliori rispetto ad altri anzi la vera capacità di un professionista sta nell’adattare le proprie competenze al progetto per cui è stato chiamato a fornire il suo prezioso contributo.

Mi chiamo Massimo Sacco,

sono un consulente un formatore e un coach nel campo della ristorazione da oltre 20 anni.

NON sono stato sempre un consulente o un formatore ho iniziato questo lavoro  facendo scuola alberghiera e l’estate a fare le stagioni in giro.

ho ricoperto diversi ruoli dal cameriere ai piani, al barman, dal pizzaiolo al cameriere, dal responsabile di sala al direttore del ristorante e ancora al responsabile del progetto e poi al food and beverage manager… non è sempre stato facile anzi, vivo questo lavoro con molta serietà e con profonda passione e proprio perché sono mosso dalla passione affronto ogni difficoltà come una nuova sfida da superare.

Nella mia vita professionale ho formato quasi 2000 studenti e aiutato diversi imprenditori a raggiungere con successo i propri obiettivi.

ogni anno tengo un seminario per la facoltà di scienze e culture enogastronomiche di RomaTRE ai ragazzi dell’ultimo anno con l’obiettivo di spiegare ai ragazzi che la ristorazione ha subito e sta subendo un radicale cambiamento e che questo deve essere affrontato con professionalità. Oggi più che mai abbiamo il dovere di guardare al ristorante, alla pizzeria, alla gelateria… come ad un azienda.

Proprio per questo nel 2014 insieme ad un gruppo di professionisti ho fondato la federazione italiana manager della ristorazione di cui oggi sono il vicepresidente.

Non c’è più tempo da perdere il mercato sta cambiando velocemente e la ristorazione ha bisogno di adeguarsi con la stessa velocità.

Prenota ora una sessione GRATUITA di coaching con me ———> CLICCA QUI

Open chat
Chatta
ciao
come posso aiutarti?